CU Ottobre 2013 per SharePoint 2013

Il mio rapporto con le CU (o Cumulative Update se preferite) è piuttosto freddo, solitamente se non ci sono motivi più che validi per installarle, lascio perdere. Quali sono i motivi validi? Sicuramente la correzione di un bug riscontrato sulla farm, non la correzione di un bug e stop. Le CU sono rilasciate proprio per correggere bug, ma se sulla vostra farm non si presentano problemi, perchè cercarsene di nuovi? Potenzialmente, ovviamente… Potenzialmente…

Un’altro motivo valido sono le feature che saltuariamente vengono rilasciate con questi aggiornamenti. Ad esempio con la CU di febbraio 2012 era stata introdotta per SharePoint 2010, la possibilità di modificare la proprietà XsltTransformTimeOut  dell’oggetto Farm.

Con la Cumulative Update di Ottobre 2013, ricordo che parliamo di SharePoint 2013, sono stati invece notevolmente innalzati i boundaries del servizio di ricerca (perdonate l’inglesismo, ma chiamarli “limiti” suona negativo :)). Riepilogo di seguito le modifiche apportate da questa CU.

  • Crawl Component: If the Office 2013 cumulative update for October 2013 is installed in your environment, there is no individual limit for the number of crawl components per Search service application. Instead the limit for the total number of search components per Search service application limits the number of crawl components (era 1 per server e 2 per Search Service Application);
  • Index componentsIf the Office 2013 cumulative update for October 2013 is installed in your environment, the supported limit per server is 4 index components per server (era 1 per server);
  • Index partitions: If the Office 2013 cumulative update for October 2013 is installed in your environment, the supported limit is 25 index partitions per Search service application (era 20 per Search Service Application);
  • Search components: If the Office 2013 cumulative update for October 2013 is installed in your environment, the supported limit is 64 search components per Search service application (era 32 per Search Service Application);
  • Crawl databases: If the Office 2013 cumulative update for October 2013 is installed in your environment, the supported limit is 15 crawl databases per Search service application (era 5 per Search Service Application);
  • Indexed items: If the Office 2013 cumulative update for October 2013 is installed in your environment, the supported limit of 100 million items per Search service application does not apply. In this case the supported number of index partitions limits the number of indexed items per Search service application. For example, a search architecture with 25 index partitions can index 250 million items (era 10 milioni per index partition e 100 milioni per Search Service Application);

A questo punto il mio consiglio è… di andarci ugualmente con i piedi di piombo :) Mi spiego, se una feature esiste non vuol dire che la debba a tutti i costi utilizzare. Sicuramente il discorso cambia se avete sviluppato, o avete intenzione di sviluppare soluzioni che fanno grande affidamento sul servizio di ricerca. Ma, ripeto, se così non fosse ricordo che a breve sarà rilasciato il Service Pack 1 per SharePoint 2013 e questi aggiornamenti saranno inclusi.

In questo interessante articolo su Technet, trovate tutte queste informazioni e più in generale tutti i “boundaries” di SharePoint 2013.

Oh Oh Oh (non è un segnale di mal di pancia da CU, è Babbo Natale :D)
– Riccardo

Submit a Comment