An update conflict has occurred

Nei giorni scorsi Trevor Seward (@NaupliusTrevor) ha pubblicato un articolo molto interessante che consiglio a tutti: What is the SharePoint Configuration Cache. Questo post mi ha dato lo spunto per parlare di un errore che ultimamente ho riscontrato di frequente.

L’errore in questione è il seguente e, come si intuisce anche dal messaggio, è il risultato di una delle possibili cause di fallimento del Configuration Wizard.

An exception of type Microsoft.SharePoint.Administration.SPUpdatedConcurrencyException was thrown. Additional exception information: An update conflict has occurred, and you must re-try this action. The object SPUpgradeSession Name=Upgrade-20120310-130057-953 was updated by XXXX\svcSP_Farm, in the PSCONFIG (5168) process, on machine APP01. View the tracing log for more information about the conflict.

Purtroppo non si tratta di una novità in quanto il problema è noto fin da SharePoint 2007 come riportato nella KB939308. La soluzione descritta nella pagina di supporto Microsoft suggerisce la “pulizia” della configuration cache di SharePoint, ed ecco spiegato il perchè del collegamento al post di Trevor. Spesso mi è però capitato che, nonostante avessi effettuato le pulizie di primavera su tutti i server della farm, l’errore continuasse a presentarsi.

In questi casi l’unico modo per concludere correttamente l’aggiornamento della farm è stato impostare la proprietà command-line-upgrade-running a No via stsadm (God bless STSADM!!) o Powershell.

Il comando vintage per l’impostazione di questa proprietà è il seguente:

stsadm -o setproperty -pn command-line-upgrade-running -pv No

mentre per la “versione” più cool preferita dai giovani d’oggi è questa:

Nel caso poi voleste rimuovere la proprietà ricordo che il comando è il seguente

Happy psconfig
– Riccardo

 

Submit a Comment